AGRICOLTURA E PRODOTTI

La Tenuta di Mensanello è l’esempio tipico delle antiche fattorie: un gruppo di edifici formano il vecchio borgo, sede del centro aziendale e della villa padronale. A poche centinaia di metri si trovano diversi casolari. Tutto intorno le coltivazioni di punta dell’agricoltura italiana e toscana: vite, olivo, grano duro, orzo, girasoli, foraggi e legumi.

VINO

Il vitigno principale è il Sangiovese, le cui uve rappresentano l’essenza del Chianti. Coltiviamo inoltre alcuni vitigni autoctoni (Canaiolo, Colorino, Malvasia) e internazionali (Merlot e Cabernet Sauvignon). Dall’incontro di queste uve nascono i nostri vini rossi DOCG e IGT. In occasione della vendemmia il centro aziendale diviene un luogo di intensa attività lavorativa e l’aria si colma del profumo di mosto. Vivi con noi l’esperienza della vendemmia tra settembre e ottobre!

OLIO

Frantoio, Leccino, Moraiolo e Pendolino. Queste le varietà toscane di olivo che coltiviamo. Le olive, una volta raccolte, vengono portate al nostro frantoio aziendale, per essere frante entro le 24 h così da minimizzare la perdita di preziosi antiossidanti di cui l’oliva è naturalmente ricca. La gestione degli oliveti viene effettuata in maniera conservativa ed estensiva per garantire il mantenimento della fertilità naturale del suolo.

ALLEVAMENTO

Nel bosco di Mensanello vengono allevati allo stato brado diverse decine di capi di suini. Questo tipo di allevamento consente di produrre carni molto saporite, con un grasso morbido e avvolgente. Da provare!

BIRRA

Partendo dall’orzo coltivato nei terreni di Mensanello, produciamo birre agricole direttamente nel nostro microbirrificio all’interno della Tenuta. Una bionda, stile Pale Ale, beverina e maltosa, una Dunkelweizen (weiss rossa), dissetante e con un retrogusto di biscotto e caramello, una ambrata scura, stile American Brown Ale, gradevolmente amara con note di caffè e cioccolato e sentori agrumati di luppoli USA.